Madre Maria Angelica

MadMaAng

Madre Maria Angelica è eletta Superiora Generale il 10 agosto 1957. Al sessennio del suo generalato appartiene la benedizione della prima pietra della grande casa di Roma, sede della Curia Generalizia, del noviziato e del postulandato, la solenne cerimonia si svolge il 24 novembre 1957. Durante il suo governo si inaugura un pensionato per universitarie a Napoli, si costruisce una cappella nel cimitero, e a S. maria C. V. si apre il pensionato per anziane. La Madre Angelica Comparelli muore il 31 luglio 1983.